Malè

Appalti: Kompatscher, bene il bilancio

Volume degli appalti in crescita a quota 1,18 miliardi, l'82,7% delle aggiudicazioni a operatori economici con sede in Alto Adige, drastico calo dei ricorsi, passati dai 39 del 2014 ai 19 del 2016. Questi alcuni numeri forniti dal presidente della giunta di Bolzano, Arno Kompatscher, tracciando, nel corso di una conferenza stampa, un bilancio dei primi due anni di applicazione della legge sugli appalti. "Questi risultati sono stati ottenuti grazie alla nostra legge e grazie al grande apporto dato dall'Agenzia per gli appalti", ha sottolineato Kompatscher. Dopo una lavoro di preparazione che ha coinvolto anche le categorie economiche la legge sugli appalti è stata approvata nel dicembre 2015, seguendo le indicazioni europee, senza aspettare che venisse varata la legge a livello nazionale. Con le proprie linee guida l'Unione europea voleva aumentare la trasparenza, favorire il processo di digitalizzazione, ridurre i tempi e i costi dei servizi e rendere quasi impossibili i casi di corruzione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie